Ultima modifica: 30 settembre 2018
I.T.C.S "Gino Zappa" > Circolari pubbliche > Circolari in primo piano > Assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile a.s. 2018/19

Assicurazione Infortuni e Responsabilità Civile a.s. 2018/19

circ. n.46

Circ. n. 46                                             Saronno, 28 settembre 2018
 

AGLI ALUNNI
Ai GENITORI
Ai DOCENTI
AL PERSONALE ATA

 
Oggetto: ASSICURAZIONE INFORTUNI e Responsabilità Civile a.s. 2018/19
 
In caso d’ infortunio, anche di lieve entità, che si verifichi in Istituto o in altro spazio utilizzato per l’ attività didattica, occorre rispettare la seguente procedura:
 
1. l’alunno interessato avvertirà immediatamente il Docente responsabile presente all’accaduto;
 
2. il Docente attiverà immediatamente gli interventi necessari alla salvaguardia della salute dell’infortunato e si recherà appena possibile in Segreteria didattica per compilare il modulo di segnalazione dell’incidente;
 
3. nel caso in cui , a seguito dell’incidente, l’alunno si sia rivolto al Pronto soccorso, copia del referto del Pronto soccorso dovrà essere consegnata in Segreteria didattica , a cura dell’alunno o di un genitore, entro le ore 08.30 del giorno successivo al referto stesso;
 
4. nel caso in cui , a seguito dell’incidente, l’alunno si sia rivolto al proprio medico curante o ad un medico specialista , copia del certificato dovrà essere consegnata in Segreteria didattica , a cura dell’alunno o di un genitore, entro le ore 08.30 del giorno successivo al referto stesso;
 
5. nel caso in cui , a seguito dell’incidente, l’alunno non si sia rivolto ad alcun medico l’alunno o un genitore dovrà recarsi comunque in Segreteria didattica entro le ore 08.30 del giorno successivo ;
 
6. il personale della Segreteria didattica fornirà tutte le informazioni necessarie per instaurare in modo corretto la pratica d’infortunio;
 
7. una volta avviata la pratica, previo versamento del premio assicurativo all’atto dell’iscrizione, sarà compito della famiglia provvedere ad inviare all’Assicurazione i documenti necessari per la prosecuzione dell’iter e/o per la chiusura del sinistro.
 
8. nel caso in cui l’infortunato voglia rientrare anticipatamente a scuola rispetto ai termini indicati nella prognosi, dovrà rivolgersi ad un medico per richiedere una certificazione che attesti tale possibilità;
 
N.B. L’Istituto non si assume responsabilità derivanti da mancata o ritardata comunicazione dell’infortunio.
Si precisa pertanto che non saranno accettate automaticamente come rispondenti al vero le dichiarazioni rilasciate ai medici della struttura ospedaliera da studenti che imputino l’accadimento dell’infortunio a momenti di permanenza negli spazi dell’Istituto, senza che ciò sia stato effettivamente segnalato dagli stessi al Docente in servizio in quel momento o, in sua assenza, alla Dirigenza. Questo per evitare gli abusi nell’accollare alla polizza assicurativa della scuola ciò che non è accaduto in orario scolastico.
 

Il Dirigente Scolastico
Ing Elena Maria D’Ambrosio




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi